Panorama di Vitré. Maps. Attrazioni. Foto. Videos.

 [+]
Descrizione  panorama

Vitré

POI: 48.123333, -1.209444
Vitré (in bretone Gwitreg, in gallo Vitræ) è un comune francese di 17.271 abitanti situato nel dipartimento dell'Ille-et-Vilaine nella regione della Bretagna. Già sede di sottoprefettura (fino al 1926) e capoluogo di cantone, si trova alle porte della Bretagna al confine tra Normandia, Maine e Angiò; per la ricchezza del suo patrimonio storico e artistico ha ottenuto il riconoscimento di "città d'arte e di storia" da parte del Ministero della cultura francese.
Geografia fisica
La città si è sviluppata sui pendii incassati del fiume Vilaine e su quelli di una vallata parallela, estendentesi in direzione est-ovest, occupata dalla ferrovia Parigi-Rennes. Questa disposizione geografica determina una divisione dell'agglomerato cittadino in tre aree distinte: zona Nord, centro storico e zona Sud. Il territorio di Vitré è situato all'estremità orientale della Bretagna ed è attraversato dalla superstrada Parigi-Brest, prolungamento dell'autostrada A11. I comuni del territorio sono serviti, come nel resto del dipartimento, da una rete di strade a 4 corsie prive di pedaggio. Storicamente Vitré costituiva una tappa su una delle diramazioni della via Turonense, via secondaria del cammino di Santiago di Compostela, che univa Mont-Saint-Michel a Saint-Jean-d'Angély passando per Angers. Vitré è il centro principale di un agglomerato metropolitano che conta circa 90.000 abitanti; dal punto di vista amministrativo, tale territorio si estende su sette cantoni (Vitré-Est, Vitré-Ovest, Argentré-du-Plessis, Châteaubourg, Guerche-de-Bretagne, Janzé e Retiers). L'area urbana costituita da Vitré e dalla cintura di 12 comuni limitrofi conta 24.690 abitanti, di cui il 62% situati nel comune principale. La superficie complessiva del comune è di 3.719 ettari e l'altitudine media è di circa 89 metri (Piazza della stazione). Il punto più elevato (127 m s.l.m.) è nella zona industriale "Ménardières" (Via Pierre e Marie Curie) mentre il punto più basso (67 m s.l.m.) si trova nei pressi della sede della società di macellazione S.V.A., sotto il viadotto della circonvallazione.
Storia
Origini
Il sito di Vitré è occupato da tempi molto remoti, forse sin dall'epoca neolitica. Alcuni sondaggi archeologici esplorativi, svolti nella zona orientale della città nel luglio 2006, hanno individuato i resti di una fattoria gallo-romana risalente al 300-100 a.C. Prima della formazione di un agglomerato unico, la zona era occupata da piccoli villaggi distinti (Le Vieil-Bourg, Sainte-Croix, Le Rachapt e Saint-Martin). Secondo alcune ipotesi il nome Vitré potrebbe avere origine da un nome proprio di persona gallo-romano Victor o Victrix, relativo al titolare di una proprietà della zona; secondo altri, può derivare invece dal latino Vicus. L'anno 1000 segna la costituzione di un agglomerato unico derivante dalla fusione di Vitré e dei villaggi vicini. In questo periodo viene costruito un piccolo castello in legno sulla collina Sainte-Croix. Incendiato a più riprese, il castello viene...   ... (Italiano)
Vitré, Ille-et-Vilaine - English -> Italiano  Svenska -> Italiano  
Vitré (Ille-et-Vilaine) - Deutsch -> Italiano  Nederlandse -> Italiano  Français -> Italiano  Polska -> Italiano  Magyar -> Italiano  
Витре (Иль и Вилен) - Русский -> Italiano  
Вітре (Іль і Вілен) - Український -> Italiano  
Vitré (Ille y Vilaine) - Español -> Italiano  
ヴィトレ (イル=エ=ヴィレーヌ県) - 日本語 -> Italiano  
Vitré - Català -> Italiano  Português -> Italiano  
维特雷 - 简体中文 -> Italiano  
by Panoramio
Vitré
Vitré
torcas
go place
Vitré
Vitré
torcas
go place
Duc Tú au château de Vitré, France.
Duc Tú au château de Vitré, France.
Ho Tich Chau
go place
Bretagne Vitré...004
Bretagne Vitré...004
Raymond Grelet
go place
Vitré - Bretaña (France)
Vitré - Bretaña (France)
David Bel
go place
Vitré ville fortifiée
Vitré ville fortifiée
jean ROUBY
go place
Bretagne Vitré...004
Bretagne Vitré...004
Raymond Grelet
go place
Attrazioni nelle vicinanze  panorama
Nelle vicinanze