Panorama di Toruń. Maps. Attrazioni. Foto. Videos.

 [+]
Descrizione  panorama

Toruń

POI: 53.022222, 18.611111
Toruń ([ˈtɔruɲ], in tedesco Thorn, in italiano talvolta Turonia) è una città polacca di circa 205,934 abitanti (2009) ed è, insieme a Bydgoszcz, capoluogo del voivodato della Cuiavia-Pomerania. Situata sulle rive del fiume Vistola nel centro-nord della Polonia, la città è un'importante centro industriale nel settore chimico. Toruń è stata il capoluogo, dal 1975 fino al 1998 del voivodato di Toruń, cui subentrò 1999 il voivodato della Cuiavia-Pomerania, del quale la città è diventata capoluogo (insieme con Bydgoszcz).
Geografia fisica
Territorio
Toruń sorge su entrambe le rive del fiume Vistola, a 50–60 m s.l.m. (pianura della Vistola). La città è collocata nel cuore del voivodato della Cuiavia-Pomerania, al centro-nord della Polonia.
Clima
Toruń è caratterizzata da un clima continentale, con un clima molto variabile a seconda della stagione. Gli inverni sono freddi e umidi con nevicate piuttosto frequenti, mentre le estati sono prevalentemente calde.
Etimologia
I primi documenti riferiti al nome della città lo riportano come Tarnowo, probabilmente derivante dalla parola polacca tor, che vuol dire "percorso" (riferito al fiume Vistola), o trarre l'origine da Tarnów, derivato dalla parola polacca tarnina, una pianta presente sui sentieri. Ci sono numerose città in Polonia con una derivazione simile. In seguito il nome cambiò, assumendo una denominazione germanizzata: Turon, Turun, Toron, Thoron, e infine Thorn. Che potrebbe provenire dalla parola tedesca Tor (anticamente scritto Thor), che significa "cancello" (raffigurato nello stemma della città) o dal castello di Toron nel regno di Gerusalemme, nel quale i Cavalieri Teutonici servirono durante le crociate. Resta invece meno attendibile l'ipotesi che esso derivi dal nome del dio germanico Thor. Al tempo in cui Toruń divenne parte del Regno di Polonia, nei documenti e monete recanti iscrizioni in latino riportano di solito il nome Thorun, Thorunium, civitas Thorunensis, o civitas Torunensis, e più tardi nel XV secolo, il nome corrente polacco Toruń.
Storia
Neolitico
L'area della città era già stata popolata fin dal neolitico, grazie alla sua particolare posizione geografica e alla via dell'ambra che attraversava questa zona. Il primo insediamento in prossimità dell'attuale nucleo cittadino è stato datato dai archeologi risalente al 1100 a.C., riconducibile alla cultura lusaziana.
Medioevo
Durante il medioevo, dal VII secolo al XIII secolo, vi era un antico insediamento slavo, situato sulla sponda sinistra del fiume Vistola. Nella primavera del 1231 i Cavalieri Teutonici attraversarono il fiume Vistola all'altezza di Nessau, dove stabilirono una loro roccaforte. Il 28 dicembre 1233, i Cavalieri Teutonici Hermann von Salza e Hermann Balk, firmarono l'atto di fondazione delle città di Thorn e Kulm. Il documento originale è andato perduto nel 1244. Si trattava di una serie di diritti cittadini, noti come i diritti di Culm o Kulm. Nel 1236, a causa di frequenti...   ... (Italiano)
Toruń - English -> Italiano  Deutsch -> Italiano  Nederlandse -> Italiano  Français -> Italiano  Polska -> Italiano  Español -> Italiano  Català -> Italiano  Português -> Italiano  Norske -> Italiano  Svenska -> Italiano  Magyar -> Italiano  Danske -> Italiano  Suomalainen -> Italiano  
Торунь - Русский -> Italiano  Український -> Italiano  
トルン - 日本語 -> Italiano  
Toruň - České -> Italiano  
Торуњ - Српска -> Italiano  
Torunė - Lietuvos -> Italiano  
托伦 - 简体中文 -> Italiano  
by Panoramio